Month: novembre 2020

RBW Roadster: taking classic to the future

RBW-Roadster-Front-3

The idea looks as simple as cool, taking an ultra classic british car and transforming it in a sophisticated and stylish electric car. In a world with some good companies converting vintage cars, the approach at RBW is quite different, the car looks like an MG but it isn’t an MG. The car has a brand new body shell. At RBW Electric Classic Sports Cars they developed an electric system that could be easily applied to different classic cars keeping a clear focus on safety. The project started finding the right company to work with: Zytek Automotive a company that is part of Continental AG. So the final result is that the company has brought together the very best in classic car craftsmanship and 21st century technologies. A perfect blend of high-quality components, race-winning EV engineering and proven reliability. Obviously each car is made following the customer desires as tradition teaches. 

interior-two

L’idea sembra semplice quanto affascinante, prendere un’ultra classica auto britannica e trasformrla in un’auto elettrica sofisticata ed elegante. In un mondo dove ci sono alcune buone aziende che trasformano auto d’epoca, l’approccio alla RBW è molto diverso, l’auto assomiglia ad una MG ma non è una MG. L’auto ha un corpo vettura nuovo di zecca. Alla RBW Electric Classic Sports Cars hanno sviluppato un sistema elettrico che può essere facilmente applicato a diverse auto d’epoca, mantenendo un’occhio di riguardo alla sicurezza. Il progetto è iniziato a trovando l’azienda giusta con cui lavorare: Zytek Automotive, un’azienda che fa parte di Continental AG. Il risultato finale è che l’azienda ha riunito il meglio dell’artigianato delle auto d’epoca e delle tecnologie del XXI secolo. Una miscela perfetta di componenti di alta qualità, ingegneria EV vittoriosa nelle gare automobilistiche e una comprovata affidabilità. Ovviamente ogni auto è realizzata secondo i desideri del cliente come insegna la tradizione.

RBW-Roadster-Rear-1

The all new BMW iX, Bavarian EV SAV

2022-bmw-ix

Here it is! The all new electric SAV by BMW. This car is the first model based on a new, modular, scalable architecture on which the future of the BMW Group will be built. Conceived from the outset as purely electric mobility, the iX sees BMW redefining its successful Sports Activity Vehicle (SAV) concept. The BMW iX provides an exhilarating driving experience combined with a sense of wellbeing for both drivers and passengers, enjoying the journey with safety all packed in a new kind of luxury. The BMW iX can be compared to the BMW X5 in length and width, and it is almost as low as the X6. From the standpoint of design, it is like no BMW on the market today, this car places the foundation stone for the brand’s design language for next generation EVs. The iX uses the 5th generation BMW eDrive motors, one at the front and one at the rear. BMW is confident of achieving a combined power output in excess of 370 kW or 500 HP from the motors enough to propel the car from 0-62 mph in under 5 seconds. BMW also plans to offer the iX with a 100 kWh battery pack in order to reach a range of more than 600 Km. First BMW iX deliveries are scheduled to commence in late 2021 globally.

2022-bmw-ix_int

Eccolo qui! Il nuovissimo SAV elettrico di BMW. Questa vettura è il primo modello basato su una nuova architettura modulare e scalabile su cui verrà costruito il futuro del gruppo BMW. Concepita fin dall’inizio come mezzo puramente elettrico, l’iX vede BMW ridefinire il concetto di successo del suo Sports Activity Vehicle (SAV). La BMW iX offre un’esperienza di guida esaltante combinata con un senso di benessere sia per i conducenti che per i passeggeri che si godono il viaggio in sicurezza, il tutto racchiuso in un nuovo tipo di lusso. La BMW iX può essere paragonata alla BMW X5 in lunghezza e larghezza, ed è bassa quasi quanto la X6. Dal punto di vista del design, non somiglia a nessuna BMW sul mercato, quest’auto pone la prima pietra del linguaggio stilistico del marchio per i veicoli elettrici di nuova generazione. L’iX utilizza i motori BMW eDrive di quinta generazione, uno anteriore e uno posteriore. BMW conta di ottenere una potenza complessiva superiore a 370 kW o 500 CV dai motori, sufficiente per spingere l’auto da 0-100 Km/h in meno di 5 secondi. BMW prevede anche di offrire l’iX con un pacco batteria da 100 kWh per raggiungere un’autonomia di oltre 600 Km. Le prime consegne di BMW iX sono previste per la fine del 2021 in tutto il mondo.

2022-bmw-iX_back