style

Zero SR/S: green sport tourer bike

2020-Zero-Motorcycles-SRS-main

Alla fine di febbraio Zero Motorcycles ha presentato la sua nuova sport-tourer SR/S (sorella carenata della SR/F) che unisce prestazioni e versatilità di altissimo livello. Il marchio californiano entra con la SR/S in un segmento che fino ad ora era appannaggio solo di moto di grossa cilindrata con motore termico, e lo fa una moto “di sostanza” in grado di competere non solo in termini di dotazioni tecniche ma anche di autonomia e praticità, pur con alcuni limiti ragionevoli. Come per la sorella naked, il motore è uno ZF 75-10 a magneti permanenti con ben 110 CV di potenza.
La moto monta un pacco batterie centrale agli ioni di litio da 14,4 kWh, ricaricabili in 4,5 ore con il caricabatterie standard da 3 kW e in 1,5 ore con quello rapido da 6 kW. L’autonomia dichiarata è di 323 km, compresi i 3,6 kWh supplementari offerti dalla Power Tank (optional). Di alto livello la dotazione con sistemi elettronici di assistenza alla guida: di serie il controllo di stabilità Bosch comprensivo di ABS, controllo trazione e del freno motore con funzione cornering e il sistema di gestione Cypher III. Due le versioni disponibili: la SR/S standard con caricabatterie da 3 kW, offerta a 20080 euro e la più interessante SR/S Premium con caricabatterie da 6 kW proposta a 24230 euro.

2020-Zero-Motorcycles-SRS-05-800x450

2020-Zero-Motorcycles-SRS-road

At the end of February Zero Motorcycles introduced its new “sport tourer” the SR/S (SR/F sister) that combines top-level performance and versatility. The Californian brand enters with the SR/S in a segment that until now was only a playground for large-displacement motorbikes with ICE, and comes with a “high level” motorbike capable of competing not only in terms of technical equipment but also of autonomy and practicality, with some reasonable limits. As for the naked sister, the engine is a permanent magnet ZF 75-10 with 110 HP. The bike is equipped with a 14.4 kWh central lithium-ion battery pack, rechargeable in 4.5 hours with the standard 3 kW charger and in 1.5 hours with the rapid 6 kW charger. The declared range is 323 km, including the additional 3.6 kWh offered by the Power Tank (optional). High-level equipment with electronic driver assistance systems: Bosch stability control including ABS, traction control and engine brake with cornering function and the Cypher III management system as standard. Two versions are available: the standard SR / S with 3 kW charger, offered at 20080 euros and the more interesting SR / S Premium with 6 kW charger proposed at 24230 euros.

2020-Zero-Motorcycles-SRS-01-800x450

StreetFighter LA Porsche 911: Tesla powered pure beast

2018-SH_STREETFIGHTER-LA-TESLA-E-RWB_Trevor-Ryan-042_4156

StreetFighter LA, EV West and RWB (Rauh Welt Begriff) worked together and made this very bad 563HP electric 1977 Porsche 911. Completed in 2018 and unveiled at 2019 SEMA show in Las Vegas by StreetFighter, the car has Tesla powertrain installed by EV West with no chassis modifcations, extensive body kit by the Japanese tuner RWB. This full electric classic 911 has three times more power than with the Porsche’s factory flat-six, suspension system with a fully adjustable setup from Elephant Racing, this is a GT3-inspired suspension package that gives the car its slammed stance and helps get power to the ground efficently. (All pictures from Speedhunters by Trevor Yale Ryan)

2018-SH_STREETFIGHTER-LA-TESLA-E-RWB_Trevor-Ryan-036_4105

StreetFighter LA, EV West e RWB (Rauh Welt Begriff) hanno lavorato insieme e realizzato questa cattivissima Porsche 911 elettrica del 1977 con ben 563CV. Completata nel 2018 e svelata al SEMA Show a Las Vegas del 2019 da StreetFighter, l’auto monta un gruppo motore Tesla installato dalla EV West senza modifiche al telaio e un estensivo kit carrozzeria del tuner giapponese RWB. Questa 911 classica completamente elettrica ha una potenza tre volte superiore rispetto a quella col flat-six di fabbrica, un sistema di ammortizzatori completamente regolabile della Elephant Racing, un pacchetto di sospensioni ispirato alla GT3 che conferisce all’auto la sua posizione accucciata e aiuta a guadagnare a mantenere trazione in modo efficace. (Tutte le foto da Speedhunters by Trevor Yale Ryan)

2018-SH_STREETFIGHTER-LA-TESLA-E-RWB_Trevor-Ryan-019_4062

Swind E classic: green vintage Mini

swind_mini

All’inizio del 2019, l’azienda inglese Swind ha presentato la E Classic, una Mini vintage che combina un corpo vettura totalmente restaurato e una nuova propulsione su misura con un motore elettrico da 80 kW (110 CV) sviluppato dalla Swindon Powertrain. Disponibile su ordinazione sia con guida a sinistra che a destra, questa produzione limitata di 100 auto ha un prezzo di partenza di circa 94000 euro e viene fornita con una garanzia di un anno senza limite di percorrenza. L’auto ha una batteria al litio da 24kWh che consente un’autonomia di 200 km e raggiunge una velocità massima di 130 km/h.


At the beginning of 2019 the british company Swind unveiled the E Classic, a vintage Mini that combines a fully-restored body and bespoke powertrain with a 80kW (110HP) electric motor developed by Swindon Powertrain.  Available to order either lhd o rhd, this limited production of 100 cars has starting price at £79,000 and comes with an unlimited mileage one-year warranty. The car has 24kWh lithium battery pack that allows a range of 125 miles (200km) and reaches a top speed of 80 MPH (130 km/h).

swind_E_Classic

FUELL Fllow: Erik Buell’s second life

Flow_e_motorcycle

Former HD engineer Erik Buell (yes the Buell Motorcycles daddy…) started a new adventure with Francois-Xavier Terny: Fuell Inc. Company started its business with an e-bike called Flluid (non an error, it has a double L) and now is collecting pre-orders for a futuristic motorcycles called Fllow (with double L too). This motorbike will come in two versions, the first one with an 11kW motor, and the more powerful variant with a 35kW (48HP) motor. The bike hasn’t the typical chain or belt transmission setup but of an in-wheel hub motor, this opens up 49 liters of storage space in the middle part of the motorcycle, it also promises urban range up to 150 miles (240Km), fast charge under 30 minutes, and the acceleration of a superbike (0-100Km/h in 2.7 sec). Fuell says the Fllow will be on the road in 2021 for around $11000.

FUELL Flow Exterior 4 (1)

L’ex ingegnere di Harley Davidson Erik Buell (sì, il papà della Buell Motorcycles …) ha iniziato una nuova avventura con Francois-Xavier Terny: Fuell Inc. che ha iniziato la sua attività con una e-bike denominata Flluid (non è un errore, ha una doppia L) e ora sta raccogliendo i pre-ordini per una moto futuristica chiamata Fllow (anche questa con la doppia L). Questa moto sarà disponibile in due versioni, la prima con un motore da 11 kW e la variante più potente con un motore da 35 kW (48 CV). La moto non ha la tipica configurazione di trasmissione a catena o cinghia ma un motore HUB nel mozzo interno alla ruota, questo libera 49 litri di spazio dicarico nella parte centrale della motocicletta, inoltre promette un’autonomia nel ciclo urbano fino a 240Km, ricarica rapida in meno di 30 minuti e un’accelerazione da superbike (0-100 km/h in 2,7 secondi). Fuell afferma che il Fllow sarà sulla strada nel 2021 per circa $11000.

FUELL Flow Exterior 6 (1)

Tesla Cybertruck: EV on a mission

Tesla_CyberTruck

Love it or hate it, but You can’t ignore it. The Tesla Cybertruck will be on the road in 2021, with a starting price at 39900$ for the base version rear-wheel-drive with one motor, up to 69900$ for the tri-motor 4WD. The design is crazy, the body is armored so far from all its brand brother and sisters. The quickest version will cover 0-60 MPH in 2.9 seconds while the base truck will do the same run in about 6.5 seconds. The base Cybertruck will have a range of about 250 miles. The dual-motor version about 300 miles with a full charge. The top version will have a maximum range of 500 miles. It looks ready for your next Halo mission.

Tesla_CyberTruck_int

Tesla_CyberTruck_side

O lo ami o lo odi, ma non puoi ignorarlo. Il Tesla Cybertruck sarà sulla strada nel 2021, con un prezzo di partenza di 39900 $ per la versione base a trazione posteriore con un solo motore che sale fino a 69900 $ per il top a trazione integrale con 3 motori. Il design è folle, la carrozzeria blindata, molto lontano da tutti i suoi fratelli e sorelle del marchio. La versione più veloce coprirà lo 0-100 in 2,9 secondi mentre il modello base eseguirà la stessa corsa in circa 6,5 secondi. Il Cybertruck base avrà un’autonomia di circa 402km. La versione a doppio motore di circa 482 con una carica completa. La versione top avrà un’autonimia massima di poco più di 800km. Sembra pronto per la tua prossima missione di Halo.

cybertruck-8