electric bike

Urbet Nura: Hispano-chinese green bike

urbet-nura

The Spanish company Urbet recently presented its latest electric motorcycle: the Nura. This electric motorcycle was designed in Spain and is currently produced in China but will soon have a production line in Malaga. This motorcycle, which can be ridden with an A1 driving licence, has a power output of 8 kW (peak power 15 kW) and a top speed of 140 Km/h. The battery has a capacity of 7.2 kWh and should give a range between 120 and 190 Km depending on the riding style. With its tubular steel frame, the Nura has a weight of about 150 kg. The swingarm is made of aluminum, the bike is equipped with ABS and dual front disc brakes. As reported on the website the starting price is just over 7000 euros.


L’azienda spagnola Urbet ha recentemente presentato la sua ultima motocicletta elettrica: la Nura. Questa moto elettrica è stata progettata in Spagna attualmente è prodotta in Cina ma presto avrà una linea di produzione anche a Malaga. Questa motocicletta che può essere guidata con una patente A1 (quella per i 125cc), ha una potenza di 8 kW (potenza di picco 15 kW) e una velocità massima di 140 Km/h. La batteria ha una capacità di 7,2 kWh e dovrebbe peremettere un’autonomia tra i 120 e 190 Km in base allo stile di guida. Con il suo telaio in tubolare d’acciaio, la Nura ha un peso di circa 150 chilogrammi. Il forcellone è in alluminio, la moto è dotata di ABS e doppi freni a disco anteriori. Come riporta il sito il prezzo di partenza è poco più di 7000 euro.

Voltu Rod1: electric with pleasure

Voltu-Rod1

Presented at the beginning of the year at the International Motorcycle Exhibition in Munich, the Californian Voltu Rod1 is another demonstration that an electric motorcycle can give great satisfaction and aspire to replace the classic ICE motorbike. The Rod1 has a 150HP engine and can exceed 250 Km/h top speed. Perhaps even more important: this bike promises a very high range, about 400 km in city traffic and over 250 Km in suburban areas. Thanks to the quick charger, the batteries can reach 50% charge in just 15 minutes and 85% charge in 30. The final version available for the market is scheduled for the end of 2020. It will be interesting to find out more about this bike and maybe even the list price.


Presentata ad inizio anno all’International Motorcycle Exhibition di Monaco di Baviera, la californiana Voltu Rod1 è un’altra dimistrazione che una motocicletta elettrica può dare grandi soddisfazioni e ambire a sostituire la classica moto con motore a combustione interna. La Rod1 ha un motore da 150 CV di potenza e può superare i 250 Km/h di velocità massima. Dato forse ancora più importante: questa moto promette un’autonomia elevatissima, circa 400 Km nel traffico cittadino e oltre 250 km nell’extraurbano. Grazie al caricabatterie rapido, le batterie possono raggiungere il 50% di carica in appena 15 minuti e l’85% in 30. La versione definitiva disponibile per il mercato è prevista per fine 2020. Sarà interessante scoprire di più su questa moto e magari anche il prezzo di listino.

UBCO 2X2: heavy duty electric moped

UBCO_2X2

It’s not designed to be fashionable, but it’s designed to accomplish a mission. The UBCO 2X2 electric moped is a tough bike built in New Zealand, designed to move with a lot of load (even the surfboard) and on not perfect road surfaces, indeed to move even where there are no roads. Durable chassis, 2 wheel drive (motors mounted in the wheel hubs) and interchangeable batteries. It is already in service in his homeland where it is rented to tourists and surfers. A vehicle that aims at efficiency without getting lost in the fashions of the moment. It could find many applications and in many places. Maximum speed of 50 Km/h (like the dear old 50cc) and autonomy of 120 Km.


Non è disegnato per essere alla moda ma è disegnato per compiere una missione. Il ciclomotore elettrico UBCO 2X2 è un mezzo tosto costruito in Nuova Zelanda, pensato per muoversi con molto carico (anche la tavola da surf) e su fondi stradali non perfetti, anzi per muoversi anche dove non ci sono strade. Telaio resistente, 2 ruote motrici (motori montati nei mozzi ruota) e batterie intercambiabili. E’ già in servizio nella sua patria dove viene noleggiato ai turisti e ai surfisti. Un mezzo che punta all’efficienza senza perdersi a seguire le mode del momento. Potrebbe trovare molte applicazioni e in molti luoghi. Velocità massima di 50 Km/h (come i cari vecchi 50cc) e autonomia di 120 Km.